Ho conosciuto Giulio Viacava a capodanno del 1977 e la figlia Eugenia ancor prima.

Un' amicizia di oltre vent'anni mi ha dato l' opportunità di conoscere profondamente l'animo del maestro.

Nel tempo ho potuto assistere all'evoluzione della sua arte nelle diverse espressioni.

Era un uomo colto che, pur consapevole delle sue capacità , era riservato e modesto, legato a valori profondi guidati dall' amore per la figlia, che riusciva ad esprimere con calore queste sue rare doti.

La vita non è stata generosa con Giulio, le difficoltà lo hanno accompagnato fino all' ultimo momento, tuttavia le sue opere sono la testimonianza del suo animo sensibile e dell' amore per l'arte, per il colore.

Aveva sicurezza nel segno, il senso della luce, la capacità di cogliere l'aspetto più intimo delle cose.

Testimonianza di ciò sono le sue opere conservate presso collezioni private e gallerie in Italia ed all'estero.

Anna Maria Nardo

San Donà di Piave Venezia
ITALIA
  • Telephone +39 3336693636
  • Email heracliaart@gmail.com