Home>archivio notizie>107° edizione Antica Mostra del Radicchio Rosso di Treviso IGP

107° edizione Antica Mostra del Radicchio Rosso di Treviso IGP

In occasione del lungo weekend dell’Immacolata la città di Treviso celebra il suo prodotto più prezioso.

L’Antica Mostra del Radicchio Rosso di Treviso IGP si terrà da sabato 6 dicembre a lunedì 8 dicembre 2014 in Piazza dell’Università nel Quartiere Latino.

L’evento, promosso dal Consorzio di Tutela del Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP e dal Progetto Aggregato per la promozione delle grandi DOP e IGP del Veneto, ha origine a inizio Novecento come concorso tra i migliori produttori agricoli locali e quest’anno, giunto alla sua 107° edizione, è inserito nel programma della rassegna Fiori d’Inverno, realizzata dalle Pro Loco dell’Unpli.
“Le nostre Pro Loco sono da anni impegnate nella promozione di questo eccezionale prodotto tipico attraverso un circuito di eventi che tocca tre province. Siamo orgogliosi di poter contribuire a riportare nella città di Treviso questo importante momento di valorizzazione, non solo del prodotto, ma dell’intero territorio” commenta il presidente dell’Unpli Treviso Giovanni Follador.
La mostra avrà inizio sabato 6 dicembre, dalle 16.00 alle 20.00, con l’apertura della rassegna in Piazza dell’Università, dove una grande tensostruttura ospiterà degustazioni di radicchi IGP con piatti della tradizione culinaria trevigiana e il Quartiere Latino sarà animato dagli stand dei vari prodotti a base di radicchio, e continuerà domenica 7 e lunedì 8 dicembre, dalle 10.00 alle 20.00, con degustazioni, mostra mercato e gli show cooking curati dallo chef dell’Osteria alla Pasina di Dosson di Casier Giancarlo Pasin.
“Possiamo dire che questa edizione dell’Antica Mostra” spiega il direttore del Consorzio Denis Susanna, “ sarà il frutto di un grande gioco di squadra: la Regione ci sostiene attraverso il Programma di Sviluppo Rurale, Comune e Provincia di Treviso hanno dato il loro patrocinio, le Pro Loco dell’Unpli saranno al nostro fianco per l’organizzazione delle degustazioni in piazza. Ma abbiamo la collaborazione, per la prima volta, dell’intera città che giustamente celebra in grande stile il suo prodotto principe, eccellenza tra i prodotti tipici italiani, che ha fatto conoscere in tutto il mondo il nome di Treviso”.
“Siamo molto felici di ospitare nel fittissimo cartellone di iniziative pensate per il Natale 2014” aggiunge l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Treviso Paolo Camolei, “la 107° edizione dell’Antica Mostra del Radicchio Rosso di Treviso IGP. Un evento della tradizione che quest’anno amplia ancora di più la sua offerta, unendo alla degustazione interessanti occasioni di studio e approfondimento”.
Domenica 7 alle 9.30, infatti, presso l’Auditorium Santa Croce in Piazza della Dogana, ci sarà la conferenza ‘Il marketing fatto bene aiuta ad ampliare la rete vendita’, sul tema ‘Il Radicchio si interroga sul suo futuro’.
“La scelta che la Provincia di Treviso ha fatto ancora anni fa per promuovere il territorio e sostenere l’economia locale è stata quella di un piano di marketing focalizzato soprattutto sui prodotti tipici locali, come il radicchio” spiega il Presidente della Provincia di Treviso Leonardo Muraro, “Ci siamo battuti in tutte le ‘stanze’ importanti per ottenere le certificazioni e i dovuti riconoscimenti per un paniere di oltre 101 prodotti tipici made in provincia di Treviso. E il futuro deve continuare in questa direzione. Eventi come questi, ormai consolidati nella comunità, sono importanti e imprescindibili”.

La valorizzazione del territorio e dei suoi prodotti tipici si fa, anche attraverso questa manifestazione, strumento per un generale rilancio della città e del turismo.


TESTO Elisa De Conti



VEDI ANCHE:

Meteo Veneto

I nostri prodotti