Home>archivio notizie>C-M Metalinox, "caldo inverno"

C-M Metalinox, "caldo inverno"


Sole, carbone, gas naturale, uranio. Altro fondamentale carburante economico e pulito è il RISPARMIO ENERGETICO CON MIGLIOR ISOLAMENTO DELL’EDIFICIO.

Solamente un dato significativo: con standard isolanti applicati in Svezia avremmo in tutta Europa risparmi energetici superiori al 50%.

Di questo abbiamo discusso in C-M Metalinox, dinamica azienda artigiana attiva nel settore delle lavorazioni in metallo per serramenti e costruzione di casette per giardino.

La ditta veneta nasce negli anni ‘70 da un’intuizione dei fratelli Luigi e Primo Cita. Percorre gli anni ‘80 e ‘90 con grande slancio e nel 2005 Michele Cita, figlio di Primo, imposta C-M Metalinox lavorando materiali in acciaio inox e fabbricando casette in alluminio dagli stili più innovativi.

Queste le Sue considerazioni a proposito delle parole d’ordine di questi anni riguardo le abitazioni quali ridotto inquinamento, benessere e salubrità dei posti ove si vive.

“Osservo quotidianamente nel mio lavoro che gli edifici costruiti prevalentemente negli anni ‘60 e ‘70 non dotati di coibentazione delle pareti fanno consumare per un’area di 100 metri quadri una cifra corposa quantificata in misura di circa 3.500 euro l’anno per riscaldamento e climatizzazione.

Una casa recente o la riqualificazione di una esistente di vecchia concezione comportano l’esborso di circa 600 euro l’anno per l’estate e l’inverno.

Il punto fondamentale è l’indecisione nel mettere a normativa specifica tutte le abitazioni sostenendo le operazioni di riqualificazione. Questo è un freno notevole al volano economico che si attiva per i lavori edili.

Una domanda ricorre ad ogni istante: ci si può aspettare in tempi brevi contributi diretti a fronte di lavori di ristrutturazione a fini di risparmio energetico?

Attualmente appare insufficiente la detrazione del 65% con importo max. di 60.000 euro.

Svegliarsi a riguardo per una visione simile ai paesi nordici è un punto fondamentale per ottenere benefici negli anni a venire, dove risulta sempre più importante una progettazione green economy personale.”


I punti osservati sono ampiamente condivisibili e comprensibili sia dai cittadini sia dalle imprese in attesa che chi si deve occupare di lanciare il settore lo normi nel modo più efficace possibile.



Foto C-M metalinox

 

Immagine

Meteo Veneto

I nostri prodotti