Home>archivio notizie>“Freddy Krueger vs Dylan Dog”, pellicola made in Veneto

“Freddy Krueger vs Dylan Dog”, pellicola made in Veneto

Il regista veneziano Denis Frison si rimette in gioco con una nuovo film che vede come protagonista l’indagatore dell’incubo Dylan Dog.

Dopo “Dylan Dog-la morte puttana”, film realizzato da Frison tre anni fa, che già nel titolo omaggiava una poesia di Tiziano Sclavi, inventore del fumetto che appassiona il pubblico italiano da quasi 28 anni, il trentaduenne di Spinea (Venezia) unisce, in questa nuova pellicola autoprodotta e girata senza fini commerciali, il mito del fumetto Dylan Dog e l’icona del cinema horror Freddy Krueger.
Il film, realizzato interamente in Veneto, all’interno di un capannone di Spinea dove è stata ricostruita l’abitazione di Dylan Dog, vede la collaborazione di una troupe di ragazzi amanti del genere e di un grande del settore, Manuel Beccaro, veneziano che per tanti anni ha lavorato negli effetti speciali di importanti produzioni americane (per citarne alcune: “X-Files”, “Quantum of Solace”, “The Tourist”) e, recentemente, al premio Oscar “La Grande Bellezza”.
“Questa volta volevo fare tutto con la massima professionalità tanto che per recuperare il budget necessario ho venduto molto della mia attrezzatura”, afferma Frison.

Il film è stato realizzato in varie location venete, tra cui il parco veronese Movieland, uscirà in autunno su YouTube e parteciperà a vari festival cinematografici. Sarà, inoltre, proiettato nelle sale cinematografiche che ne faranno richiesta.

Meteo Veneto

I nostri prodotti