Home>archivio notizie>Gambero Rosso, premi e riconoscimenti ai vini del Veneto

Gambero Rosso, premi e riconoscimenti ai vini del Veneto

Trionfano le bollicine trevigiane di Nino Franco e Villa Sandi e l’Amarone San Rocco della Cantina Valpolicella Negrar.


Durante la prima edizione di “Champagne&Sparkling Wine World Championship”, a cura di Tom Stevenson, il Prosecco Valdobbiadene Primo Franco ha condiviso il podio con i grandi champagne e le bollicine più pregiate del mondo. Il concorso prevedeva la degustazione di 650 bottiglie provenienti da 16 diversi paesi, una vera soddisfazione, quindi, come afferma Nino Franco, il quale si è aggiudicato altri tre riconoscimenti di prestigio con l’etichetta Grave di Stecca 2013: Tre Bicchieri del Gambero Rosso, 93 punti nella nuova Guida Essenziale ai Vini d’Italia di Daniele Cernilli e la corona nella guida Vini Buoni d’Italia 2015.

Tre Bicchieri del Gambero Rosso anche per Villa Sandi ed il suo Cartizze Vigna La Rivetta, premio conquistato per la quinta volta consecutiva. “Passano gli anni, ma non passano la dedizione, l’impegno e l’orgoglio di rappresentare i valori unici ed irripetibili di un territorio magico, il cru del Cartizze”, afferma l’azienda.

Anche la Cantina Valpolicella Negrar si aggiudica il Tre Bicchieri 2015 nella guida Vini d’Italia del Gambero Rosso con il suo Amarone “San Rocco” 2008. Una soddisfazione enorme, come racconta l’enologo e direttore della cantina Daniele Accordini: “Il Tre Bicchieri all’Amarone San Rocco ci riempie di soddisfazione perchè dà valore al progetto di caratterizzazione dei vigneti dei nostri soci che dura da oltre quindic’anni”.

Ancora una volta il Veneto si conferma un’eccellenza a livello mondiale nel campo dell’enologia.

Meteo Veneto

I nostri prodotti