Home>archivio notizie>Il Veneto eccelle agli occhi della Corte dei Conti Europea

Il Veneto eccelle agli occhi della Corte dei Conti Europea

Alla luce di un’analisi sull’efficacia del contributo comunitario alla competitività del vino prodotto nel vecchio continente, la Corte dei Conti Europea ha portato il Veneto come esempio positivo agli occhi degli altri territori.

Dei quattro Stati membri visitati che attuano la misura d’investimento, solo il Veneto ha, tra l’altro, svolto verifiche utili sulla sostenibilità, compresi accertamenti sulla situazione bancaria dei beneficiari.

L’Assessore all’agricoltura del Veneto Franco Manzato ipotizza che possa dipendere dal fatto che Regione e Sistema vitivinicolo veneto si siano posti non tanto il problema di come utilizzare i fondi a disposizione, quanto piuttosto l’obiettivo di migliorare la qualità del prodotto in funzione del mercato e allargare l’export promuovendo i vini regionali nella maniera più organizzata possibile.  

Questo quanto emerge dalla Relazione speciale stilata dalla magistratura contabile europea dal titolo “Il sostegno dell’UE agli investimenti e alla promozione nel settore vitivinicolo è gestito in maniera soddisfacente e il suo contributo alla competitività dei vini dell’Unione è dimostrato”. 


Un’altra grande soddisfazione per la Regione Veneto in un campo in cui, da sempre, si distingue.

Meteo Veneto

I nostri prodotti