Home>archivio notizie>Il Veneto punta sull’Expo

Il Veneto punta sull’Expo

Il Veneto andrà a proporsi all’Expo di Milano come ‘un mondo novo’, impregnato del ‘sapore antico dell’innovazione’.

La terra di Palladio, Vivaldi e Tiepolo è pronta a conquistare i mercati esteri di quei Paesi emergenti, come Brasile, Russia, Cina e Giappone che, oltre a coprire il ruolo di nuovi ricchi nel mercato globale, hanno fame di eccellenza e qualità. Eccellenza che vuol dire made in Italy, ma soprattutto made in Veneto.
Quale migliore vetrina, a due passi dal Veneto, dell’Expo di Milano (che, come recita lo slogan ‘Nutrire il pianeta, energia per la vita’, è dedicato all’importanza del cibo e dell’acqua) per mostrare al mondo quanto la nostra regione abbia da offrire?
Non è un caso, infatti, che il portale internet voluto dal patron di Umana e presidente del Comitato ExpoVeneto Luigi Brugnaro abbia raccolto già oltre settecento adesioni.
Un’occasione d’oro per tutte le imprese che puntano sull’export, che si sono già attivate con iniziative, tour informativi, eventi e convegni a porte aperte per conquistare le oltre 250 delegazioni che arriveranno a Milano, tra maggio e novembre del 2015, per scegliere cosa importare nei loro Paesi.
L’epicentro degli eventi e delle iniziative della Regione Veneto sarà Villa Contarini a Piazzola sul Brenta, in provincia di Padova, mentre le porte di accesso per i visitatori di tutto il mondo saranno Venezia e Verona, con i grandi eventi di interesse internazionale come la Biennale e il Vinitaly, il quale avrà anche una rappresentanza permanente a Milano nel padiglione dedicato all’olio e al vino.
La Regione ha investito cinque milioni e mezzo di euro in questo progetto, due e mezzo dei quali saranno dedicati alla creazione di infrastrutture permanenti pensate anche per gli anni a venire, come gli interventi sui siti museali e i 600 chilometri di pista ciclabile.
“Nei sei mesi dell’Expo ci saranno molti attori protagonisti e molte comparse” spiega il governatore Luca Zaia, “e il Veneto si candida ad essere protagonista, sia per la contiguità territoriale con la Lombardia, sia perché sappiamo con obiettività che l’Expo si tradurrà in circa venti milioni di presenze, tutte qualificate, che effettueranno una visita programmata in Italia”.

Territorio, cultura, ambiente e tradizioni: queste le colonne portanti del prossimo Expo di Milano. E questi i punti di forza che il Veneto, in tale occasione, mostrerà al mondo.

Per maggiori informazioni, consultare il portale di Expo Veneto: www.expoveneto.it

VEDI ANCHE:

Meteo Veneto

I nostri prodotti