E’ già tutto pronto per l’arrivo del Giro d’Italia in provincia di Treviso il 28 e il 30 maggio prossimi.


A Vittorio Veneto un arrivo di tappa del Giro d’Italia 2014: il 28 maggio la carovana rosa arrivera’ nella città della Vittoria dalla Val di Non con un percorso adatto ai velocisti. Vittorio Veneto dunque, dopo il campionato italiano di ciclocross del 2013, sara’ sede di tappa della corsa rosa del 2014, giunta alla sua 97ma edizione.


Il 28, per la 17esima tappa da Sarnonico a Vittorio Veneto, l’ingresso della carovana del Giro nel territorio trevigiano è previsto per le 15,45, quindi da circa due ore prima verranno applicati i blocchi nelle strade interessate nel senso di marcia opposto a quello dei ciclisti. I corridori compariranno in città provenienti da Sarnonico, in Trentino. Dopo 204 km i corridori piomberanno a Vittorio provenienti da Ogliano e, ancora una volta, dal “muro” di Cà del Poggio. La frazione solcherà la Marca giungendo da Feltre, dopo aver affrontato le Scale di Primolano, toccherà Valdobbiadene per poi salire a S. Stefano e toccare Pieve di Soligo.

La mattina successiva, giovedì 29 maggio, la partenza avverrà da Belluno alla volta del Rifugio Panarotta.

Questa non sarà però l’unica tappa trevigiana, il 30 maggio è infatti in programma la cronoscalata del Monte Grappa, da Bassano del Grappa a Cima Grappa, in territorio di Borso del Grappa che congiungerà Bassano con Cima Grappa. La frazione misura 26,8 km: il Grappa verrà attaccato da Semonzetto e si affronterà la “Giardino”, cioè la “salita degli arditi”. La stessa della tappa del Giro 2010: 28 tornanti e 20 km con pendenze fino al 18%, un segmento che potrà dire molto a livello di classifica.

Ti potrebbe interessare anche 


Festa della Sensa: Venezia e il mare

Eventi Giugno: Festa dei Bisi di Baone

Eventi giugno: Ciliegia di Marostica IGP

Le nostre aziende