Home>archivio notizie>Spaghetti al nero di seppia

Spaghetti al nero di seppia

Un primo piatto semplice e gustoso a base di pesce.


Ingredienti:


350 g di spaghetti
1 o 2 seppie
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
300 g di pomodori maturi
2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
prezzemolo
sale
pepe


Preparazione:

Pulite e spellate le seppie conservando le vescichette con l'inchiostro e lavatele poi più volte sotto l'acqua corrente dividendone i tentacoli e tagliando le sacche a striscioline. 
A questo punto, ponete i pomodori in acqua in ebollizione per pochi secondi e passateli sotto l'acqua fredda per poi spellarli, scartandone i semi, e tritarli grossolanamente. 
Affettate la cipolla e tritate finemente lo spicchio d'aglio, per poi farli appassire in un tegame precedentemente scaldato con l’olio d’oliva.
Unite le seppie al soffritto e fatele rosolare, a fiamma vivace, per qualche minuto, mescolando spesso. Insaporite con sale e pepe e, quando si saranno quasi asciugate, versate nel tegame i pomodori e, dopo qualche minuto, anche le vescichette con l'inchiostro. 
Abbassate la fiamma, coprite il tegame e proseguite la cottura per 20 minuti circa, o comunque fino a quando le seppie saranno tenere. 
Controllate che non si asciughino troppo ed, eventualmente, aggiungete qualche cucchiaio d'acqua. 
Preparate ora gli spaghetti, mantenendoli al dente, e conditeli con il sugo preparato ed una piccola aggiunta di prezzemolo una volta impiattati.









VEDI ANCHE:

Meteo Veneto

I nostri prodotti