Home>archivio notizie>Squeri e squerarioli diventano patrimonio da tutelare

Squeri e squerarioli diventano patrimonio da tutelare

Squeri e squerarioli veneziani diventano un patrimonio da tutelare con il vincolo del Ministero dei Beni Culturali.

La decisione presa dalla Direzione Regionale dei Beni Culturali del Veneto è una novità assoluta: gli squeri per la costruzione delle gondole e le altre attività a Venezia che l'Unesco riconosce come tradizionali ed espressione di identità culturale collettiva, saranno messi sotto vincolo dal Ministero dei Beni Culturali al fine di assicurarne apposite forme di promozione e salvaguardia.

Oltre agli squeri, tipici cantieri per imbarcazioni a remi nella città lagunare, vengono incluse le strutture nelle quali si trovano “attività di artigianato tradizionale ed altre attività commerciali tradizionali”.


Grazie a questo vincolo potranno essere tutelate le testimonianze materiali dell'attività degli squerarioli e dunque i luoghi fisici dove esse si svolgono, che dovranno restare inalterati, permettendo in questo modo di tutelare anche le stesse attività. Potrà dunque essere sottoposto al vincolo anche un capannone costruito pochi anni fa, purché esso ospiti al suo interno un’attività tradizionale di questo tipo.


Saranno in particolare la Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici di Venezia e laguna e quella per il polo museale veneziano a stabilire quali luoghi e attività saranno da tutelare per ciò che riguarda la costruzione di gondole e barche tradizionali. 

L’iniziativa rappresenta un passo importante nella direzione giusta per tutelare luoghi e metodi di lavorazione tradizionali che altrimenti rischierebbero di sparire. Sono infatti solo sei gli squeri che sopravvivono oggi a Venezia, insieme ad alcuni cantieri minori: tre a Dorsoduro, due alla Giudecca e uno a Castello, e riescono ancora a produrre annualmente la quasi totalità di gondole presenti in ambito cittadino e una quantità significativa di altre imbarcazioni tipiche della laguna di Venezia.

Meteo Veneto

I nostri prodotti