Home>archivio notizie>Treviso Suona Jazz 2015

Treviso Suona Jazz 2015

27 aprile 2015


Quello che sta per arrivare sarà un fine settimana di festa all’insegna delle sonorità jazz in centro a Treviso con ‘Treviso Suona Jazz 2015’, evento firmato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Treviso in collaborazione con ‘Veneto Jazz’ e i Conservatori di Musica di Castelfranco Veneto e di Rovigo.

Il programma prevede, nelle giornate del 1, 2 e 3 maggio 2015, esibizioni nelle piazze ad ingresso libero (Auditorium L. Stefanini in caso di maltempo) e due imperdibili concerti con artisti di spicco del panorama jazzistico internazionale presso il Teatro Eden.
La sera del 1 maggio si esibirà all’Eden il quartetto del saxofonista Logan Richardson, tra i più innovativi giovani altosassofonisti, compositori e bandleader rivelatisi in questi ultimi anni nella scena newyorkese.
Stessa location per il concerto di domenica 3 maggio del trio composto da tre veri giganti del jazz: Steve Kuhn al pianoforte (americano classe 1938, con i suoi 55 anni di carriera è uno dei più interessanti pianisti sulla scena jazzistica così dipinto da Gary Burton: “Due musicisti mi hanno veramente illuminato, Miles Davis e Steve Kuhn”), Buster Williams al contrabbasso e Billy Drummond alla batteria.
Nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 maggio, inoltre, si terranno spettacoli all’aperto con direzione tecnica a cura di Nicola Bortolanza. I concerti, dislocati in vari luoghi del centro città (Isola della Pescheria, Quartiere Latino, Piazza dei Signori e Piazza San Vito), saranno tutti ad ingresso libero e dotati di posti a sedere.
La rassegna nasce dalla regia di Luciano Franchin, Assessore alla Cultura del Comune di Treviso, e da un gruppo di lavoro mosso dalla volontà di condividere un progetto di valore per la città, che possa crescere nel tempo e che possa offrire alla cittadinanza nuove opportunità culturali e di aggregazione sociale.
“La manifestazione jazzistica dello scorso anno ha riscontrato un ottimo successo di pubblico” commenta Franchin, quest’anno grazie al lavoro di regia dell’amministrazione comunale è nato ‘Treviso Suona Jazz’ un evento sicuramente di alto livello artistico aperto a tutti i cittadini e reso possibile grazie alla lungimiranza di un istituto di credito del territorio come CentroMarca Banca con il quale inizia da oggi anche una collaborazione che ci accompagnerà in occasione di altre iniziative culturali, di Fondazione Iglesias e l’associazione Rivivere Treviso a cui va il mio ringraziamento”.
La rassegna sarà preceduta dal concerto dei Manhattan Transfer di giovedì 30 aprile, che si terrà alle ore 20.45 presso il Teatro Comunale Mario del Monaco a cura di Francesco Schiavinato di Basilico 13 – Biosteria e che, come sottolinea Franchin, “sta riscontrando un ottimo successo: ad oggi su 650 posti disponibili sono già stati venduti quasi 580 biglietti”.
Treviso e le irresistibili melodie jazz vi aspettano in questo weekend di festa.  

Per maggiori informazioni, consultare il sito ufficiale: www.trevisosuonajazz.it

di Elisa De Conti


VEDI ANCHE: 






 

Meteo Veneto

I nostri prodotti