Home>archivio notizie>Turismo: i primi dati fanno ben sperare

Turismo: i primi dati fanno ben sperare

È vero che i conti si fanno a fine stagione ma i primi quattro mesi del 2014 sono più che positivi.

Gli arrivi sono aumentati del 6,4 per cento rispetto al già discreto risultato dello scorso anno, e le presenze segnano una crescita addirittura del 7,6 per cento.

Il dato rilevante è che, oltre alla ormai consolidata crescita dei turisti stranieri, quest’anno ha visto un aumento dei turisti nazionali.

Da gennaio ad aprile si sono registrati 3.342.482 arrivi di turisti, dei quali 1.909.844 dall’estero (+ 6 per cento) e 1.432.638 dall’Italia (+6,9 per cento). Le presenze sono state 8.905.635: di cui 5.157832 registrate da turisti stranieri (Il 58 per cento, con un aumento del 6 per cento); gli italiani 3.747.803 (il 42 per cento, con una crescita del +8,9 per cento).Ottime le performance dei mercati internazionali, con un ulteriore balzo del 28,1 per cento dei turisti cinesi, ormai all’8° posto per presenze) e di quelli russi (+6,2 per cento, al 6° posto).

Dati confortanti per gli operatori del settore che sperano in una stagione col botto.

Meteo Veneto

I nostri prodotti