Bardolino

Bardolino è un comune della provincia di Verona di circa 7000 abitanti situato sulla sponda orientale del lago di Garda, tra i comuni di Lazise a sud e Garda a nord. E' una delle principali località turistiche del lago di Garda, meta apprezzata non solo per le bellezze naturali del lago, la campagna circostante e le colline moreniche, ma anche  molto frequentata da escursionisti e sportivi appassionati di mountain bike, windsurf, parapendio, equitazione, vela ecc.

Tracce della presenza presitorica dell'uomo nella zona risalgono al III millennio a.C. con l'insediamento della civiltà palafitticola del basso lago di Garda.

Moltissimi sono i reperti di epoca romana rinvenuti a Bardolino e sul lungo lago, a testimonianza di come fosse un luogo particolarmente amato dai romani che si erano insediati nella città di Verona a partire dal II secolo a.C..

Bardolino organizza durante tutto l'anno, numerose manifestazioni ed eventi che attirano migliaia di persone, come il carnevale di Bacchus e Ariadne, la Regata delle Bisse organizzata dalla Lega Bisse del Garda, l'Aperitivo sotto le Stelle a inizio agosto, il Garda Festival con una vasta gamma di giochi estivi, la famosa "Festa dell'Uva e del Vino", il Concorso Pianistico Nazionale "Città di Bardolino", il Festival Internazionale della Geografia di Bardolino che si tiene in ottobre, la sagra dei Osei di Cisano, frazione di Bardolino, e tanti altri ancora.

Tra i principali monumenti di da visitare c'è il Castello, edificato nel IX secolo, all'interno della politica edilizia di protezione, unica fortezza del paese.

la Chiesa di San Zeno, tra le poche rimaste intatte dopo il terremoto che distrusse gran parte dei monumenti della zona di Verona nel 1117

La Chiesa di San Severo uno dei monumenti che possono essere fatti risalire alla dinastia carolingia, e di conseguenza all'architettura romanica.

Nella frazione di Cisano si trova Il Museo Sisàn dedicato alla cultura ittica nelle sue diverse forme, le tecniche di pesca, la vita locale degli abitanti, le tradizioni culturali ed enogastronomiche .

Da visitare è anche il Museo del Vino situato nella Cantina dei Fratelli Zeni, in cui sono esposti i principali attrezzi vitivinicoli usati dal passato al presente.

Un altro museo è quello dell'Olio, che si trova nella vicina località di Cisano dove è possibile

ammirare un frantoio dell'800, ancora funzionante e una collezione di antiche attrezzature

Numerose sono anche le ville antiche

Meteo Veneto

I nostri prodotti