Risi e bisato

Primo piatto veneto semplice da preparare, tipico delle zone del polesine e della laguna veneziana, un tempo piatto tradizionale della vigilia di Natale. Un piatto che fornisce un buon apporto proteico e calorico grazie alla presenza dell’anguilla.

Ingredienti per 4 persone:
- 350 gr. di riso
- 1 anguilla di circa 600 gr.
- 1 l. di fumetto di pesce o brodo di verdura
- 5 cucchiai di olio di oliva
- 1 piccola cipolla
- mezzo bicchiere di vino bianco secco
- 2 cucchiai di salsa di pomodoro
- sale e pepe q.b.

Preparazione:
Pulire accuratamente l’anguilla, eliminando la testa, lavarla, asciugarla e tagliarla a tocchetti di 5 centimetri circa. In una casseruola, aggiungere un po' d'olio, soffriggere la cipolla tritata e rosolare i pezzi di anguilla. Quando hanno preso colore, bagnare col vino bianco e lasciare consumare, quindi aggiungere la salsa di pomodoro e un po’ di brodo, e lasciare cuocere ancora per circa mezz’ora.

Dopo aver salato e pepato, togliere dalla pentola l’anguilla e tenerla da parte al caldo, tranne un pezzetto che dovrete sbriciolare nell’intingolo di cottura. Rimettete poi la pentola sul fuoco, versare il riso, mescolare continuamente finchè non viene assorbito il sugo, portare a cottura aggiungendo il fumetto di pesce o il brodo vegetale, aggiungendo un mestolo alla volta.

Quando il riso è cotto e ben asciutto, servire disponendo i pezzi di anguilla ben caldi al centro di un piatto da portata e versare il riso intorno.


Vedi anche: 

Meteo Veneto

I nostri prodotti