Home>Le Rubriche>Cucina Veneta>Primi>Risotto di fegatini di pollo

Risotto di fegatini di pollo

La ricetta di oggi è il risotto di fegatini di pollo, un primo piatto semplice della tradizione contadina veneta, un tempo considerato un piatto povero poiché fatto con scarti della gallina. I fegatini di pollo sono impiegati in diverse ricette della cucina veneta.

ingredienti:
- 8 fegatini di pollo
- riso Arborio 320 g
- burro 50 g
- salvia 4 foglie
- brodo vegetale q.b.
- parmigiano grattugiato 50 g
- sale q.b.

Procedimento:
Lavare i fegatini di pollo, eliminando fiele e grasso, tagliarli in piccoli pezzi.

In una padella sciogliere metà del burro in una padella facendo soffriggere per qualche istante le foglie di salvia, unire i fegatini precedentemente trittati, facendoli cuocere bene per circa 5-7 minuti. Salare leggermente ed eliminate la salvia.

In una casseruola, sciogliete il burro rimasto, facendo tostare il riso per qualche minuto a fuoco medio, dopodiché portarlo a cottura aggiungendo man mano qualche mestolo di brodo bollente. A metà cottura, unire i fegatini e tutto il loro condimento.

Una volta cotto il riso, mantecare con il parmigiano grattugiato e togliendo la casseruola dal fuoco.

Meteo Veneto

I nostri prodotti