Home>Le Rubriche>Cucina Veneta>Primi>Tortellini di Morlacco e Radicchio rosso

Tortellini di Morlacco e Radicchio rosso

Oggi vi proponiamo una ricetta dai sapori tipicamente veneti ed autunnali, gustosa ma semplice e leggera.

 

Ingredienti per 4 persone:

 

3 uova

200 gr. farina 00

50 gr. semola di grano duro

 

 

Per il ripieno:

 

200 gr. Morlacco del Grappa (il formaggio più tradizionale e rappresentativo degli alpeggi del massiccio del Grappa fatto con latte di mucca Burlina.)

2 cuori di radicchio di Asigliano tagliato a julienne

Olio evo

Vino rosso per sfumare

 

 

Preparazione:

 

Preparare la sfoglia per la pasta con una percentuale di tuorli sulle uova intere di 1 a 1. Più uova ci sono rispetto alla farina, più la pasta è elastica, con un po’ di semola nell’impasto, il sugo prenderà meglio. Oppure acquistare la sfoglia fresca. Stenderla e porvi sopra i bocconcini di ripieno per i tortelli:

 

Morlacco del Grappa (lasciato fuori frigo almeno 2 ore), ammorbidito ma non troppo, lavorandolo vigorosamente col cucchiaio di legno o con le mani. Chiudere a tortello e cuocere in acqua bollente finché non vengono a galla.

 

Condire con radicchio di Asigliano saltato per 1 minuto in olio ben caldo e salato in chiusura. Saltato il tutto con acqua di cottura e grana padano.

 

LEGGI ANCHE:

Meteo Veneto

I nostri prodotti