Home>Le Rubriche>Curiosità>Abbazia di S.Pietro di Villanova - S.bonifacio (VR)

Abbazia di S.Pietro di Villanova - S.bonifacio (VR)

LA CHIESA COSTRUITA SU UNA QUERCIA CELTICA

Il sito dove oggi si trova l'abbazia di S.Pietro di Villanova era un antico luogo celtico, con svettante al centro una quercia, simbolo sacro per i druidi e particolarmente venerata dai popoli pagani. Il nome celtico della quercia è Duir che significa "porta", "entrata". I primi padri della Chiesa per "distruggere" le antiche credenze eretiche, decisero di costruire proprio in questo luogo l’abbazia di S.Pietro Villanova.

Il campanile così prominente non è infatti casuale, è stato costruito al posto della quercia, ma pare che addirittura sia stato costruito di tal fatta per “sostituirla” almeno visibilmente. E’ un campanile infatti, raro per l’aspetto, così tozzo e possente, solitamente erano decisamente più slanciati.

La facciata e il campanile dell'abbazia presentano stile romanico. L'edificio è stato costruito nell'ottavo secolo d.C., ma ristrutturato ad opera dell'abate Uberto di S.Bonifacio nel XII secolo e in seguito rimaneggiato anche dai frati benedettini olivetani.

L'interno è stato ristrutturato in epoca più moderna.

Meteo Veneto

I nostri prodotti