Home>Le Rubriche>Curiosità>Quali cibi scegliere per difendersi dal freddo

Quali cibi scegliere per difendersi dal freddo

Quando la temperatura scende, il nostro corpo ha bisogno di più energia per combattere il freddo.

 

 

Come? “Usare il cibo per armonizzarsi con le stagioni, ci permette di aiutare il nostro corpo ad eliminare situazioni di squilibrio energetico.

In inverno dobbiamo rinforzare profondamente i processi interni che necessitano di un’energia, in particolare diretta verso il basso, come il sistema digestivo e quello immunitario”. 

 

Questo lo possiamo ottenere mangiando verdure più forti come:

  • le radici, come, carote, rape, ecc.
  • le verdure tonde, cipolle, zucca, cavolo, cavolfiori, verza ecc.

 

Occorre limitare:

  • le verdure e la frutta cruda
  • le bevande fredde
  • Utilizzare stili di cottura più lunghi, per trarre dal cibo energia che penetrerà in profondità.
  • Utilizzare sale e olio, che insieme alle verdure creano energia rinforzante e profonda, aiutando a contrastare il freddo.
  •  E’ fondamentale consumare quotidianamente una zuppa di verdure per aiutare la digestione e creare una condizione armoniosa nel tratto digestivo. 
  • Importante anche consumare frutta cotta con cannella, dolcificata con un po’ di malto. 
  • Incrementare l’uso dei legumi, come lenticchie, fagioli, cicerchie ecc,  consumandoli insieme a cereali ( possibilmente integrali), come riso, farro, orzo ecc.

 

  • Bere durante la giornata bevande calde quali:
  1. tisane di zenzero e arancia
  2. tè verde con cannella
  3. tè con chiodi di garofano
  4. cioccolate leggere con spezie

 

Bere bevande alcoliche aiuta o è solo un luogo comune?
«È solo un’illusione! L’alcol produce una notevole vasodilatazione periferica che dà un senso di riscaldamento fittizio e momentaneo: dopo poco tempo, l’abbassamento della temperatura corporea e la percezione di freddo sono ancora più fastidiosi».

 

LEGGI ANCHE:

Meteo Veneto

I nostri prodotti