Il Bello e Ben Fatto è il made in Italy di beni di fascia medio-alta di antica tradizione ed artigianalità ma innovativi nel design e nelle tecnologie di avanguardia, realizzati con standard qualitativi e professionalità elevati.

 

Tra i nuovi mercati più rilevanti, quello in cui il Veneto dimostra una maggiore penetrazione è la Russia, soprattutto per quanto riguarda i comparti dell’alimentare, dell’arredamento e della moda. Il grande successo che il made in Veneto ha in Russia è dovuto al fatto che, rispetto agli altri paesi emergenti, la Russia ha, proporzionalmente, un ceto medio alto più numeroso, e forte è il fascino esercitato dai prodotti Belli e Ben Fatti in questa parte di popolazione.

 

Il comparto dell’occhialeria e della gioielleria invece è molto forte in Cina, un Paese che rappresenta un’opportunità per accedere agli altri mercati asiatici come India, Malesia, Vietnam altrimenti difficili da penetrare direttamente.

 

Puntare ai prodotti di qualità, tradizionali ed innovativi allo stesso tempo, è la nuova chiave per accedere a quei mercati in forte sviluppo che sempre più pretendono prodotti Belli e Ben Fatti, tanto da diventare degli Status Symbol (come l’Amarone in Russia).