Il Cansiglio, una delle più belle aree naturali d’Italia e antico “bosco da reme” della Serenissima, a cavallo tra le province di Belluno e Treviso, si prepara ad ospitare nel corso del corrente mese di giugno due grandi eventi, che dimostreranno la possibilità di valorizzare questo territorio esaltandone gli aspetti ambientali e naturali.

Sono in programma il Trofeo Coni – Festival dei giovani, Miniolimpiadi regionali per i ragazzi dai 10 ai 14 anni organizzate dal Coni, e la fiera “Boster”, bosco e territorio, dedicata alla gestione e alle attività manifatturiere che riguardano la filiera foresta – legno.

Le due maxi iniziative sono state organizzate nell’ambito del progetto regionale di “valorizzazione del Cansiglio” messo a punto con i Sindaci e i protagonisti dell’economia locale. Boster, alla sua startup nel Nord est, si svolgerà dal 6 all’8 giugno, lasciando poi il posto domenica 8 alle miniolimpiadi, che verranno inaugurate alle ore 10 a Tambre con il raduno delle federazioni sportive e con l’accensione del braciere alle ore 11 e che continueranno fino al 29 giugno.

Forte anche la presenza delle aziende conivolte nella manifestazione: a Boster interverranno 77 marchi aziendali, operanti nei settori dalla meccanizzazione forestale agli accessori per la sicurezza e prevenzione; dalla termotecnica alla bioedilizia, uniti nel dimostrare che è possibile entrare in bosco senza far danni ma anzi creando ricchezza per il territorio, essenziale quando questo ha bisogno di essere curato e mantenuto. Le iniziative si inseriscono in un ampio progetto di rilancio del territorio unico del Cansiglio che vede impegnato un investimento di 1,8 milioni perchè queste due importanti iniziative si possano ripetere negli anni e perchè le aree montane vengano valorizzate a fini naturalistici.

Ti potrebbe interessare anche:

Vetro di Murano: un banner contro la contraffazione
Arena di Verona: lo spettacolo sta per iniziare!
Tutti gli eventi