Home>Le Rubriche>News dal Veneto>Parco Villa dei Cedri

Parco Villa dei Cedri

Il Parco termale del Garda "Villa dei Cedri" si trova in provincia di Verona a Colà, in prossimità del lago di Garda, ed è una vera e propria oasi di relax, immersa in tredici ettari di alberi secolari sempreverdi, cipressi, cedri, allori, piante rare, ma soprattutto due laghi termali. L’acqua scaturisce da due falde nel sottosuolo a 160 e 200 metri di profondità, scoperte nel 1989. Nel lago originario sono state create due vasche a temperatura differenziata (una a trentasette gradi centigradi e l’altra a trentanove), animante con fontane cervicali, cascate, geyser, idromassaggi e una grotta;




In principio, quest’area era il giardino privato della prestigiosa Villa dei Cedri, una residenza neoclassica costruita a cavallo tra Sette e Ottocento dalla famiglia bergamasca dei Miniscalchi Erizzo, che ne mantenne la proprietà fino agli inizi del Novecento. Fu solo venticinque anni fa che, per una fortunata casualità, vennero scoperte nel sottosuolo le preziose sorgenti termali.

A Villa dei Cedri non ci sono solamente i laghi, ma a disposizione degli ospiti c'è anche un moderno centro benessere con saune, bagno turco con cromo e aromaterapia, una zona relax, una vasca con acqua termale calda, doccia solare, oltre a massaggi, un centro sportivo all’avanguardia con piscina termale, una palestra e un’area riabilitativa in cui sono stati sviluppati programmi di acqua medicai fitness, fisioterapia, osteopatia e chinesiologia.

In prossimità del lago principale c'è la serra-giardino d’inverno, un ulteriore elemento architettonico in ferro e vetro  adibito a momenti di relax con aggiunta di vista mozzafiato.

Meteo Veneto

I nostri prodotti