Home>Le Rubriche>News dal Veneto>Sigurtà. E’ veneto il secondo parco più bello d’Europa

Sigurtà. E’ veneto il secondo parco più bello d’Europa

07 ottobre 2015


Era il 2013 quando al Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio, in provincia di Verona, venne riconosciuto il titolo di Parco più bello d’Italia. Sono passati due anni, siamo nel 2015 e il meraviglioso parco si fregia di un altro prestigioso riconoscimento: l’European Garden Award 2015 lo ha, infatti, appena premiato come secondo parco più bello d’Europa.

Con una superficie di 600.000 metri quadrati, il Parco Giardino Sigurtà, ubicato ai margini delle colline moreniche, nelle vicinanze del Lago di Garda, a soli 8 chilometri da Peschiera, trae le sue origini dal “brolo cinto de muro” dell’anno 1417, seicentesco giardino di Villa Maffei, ad opera di Pellesina, allievo di Palladio. Tra le innumerevoli attrazioni, il Labirinto, la Meridiana orizzontale, la Grande Quercia di quattro secoli d’età e l’eremo, senza dimenticare, chiaramente, la strepitosa fioritura primaverile di un milione di tulipani, spettacolo più unico che raro che vede protagoniste oltre 300 varietà di questi fiori accompagnati da giacinti, nuscari e narcisi. Assolutamente imperdibili sono, infine, il Viale delle Rose, con oltre 30.000 rose, e la fattoria didattica, pensata per avvicinare i più piccoli al mondo della natura.
Oltre alla fioritura dei tulipani, nel corso delle stagioni è possibile ammirare altre quattro grandi fioriture: quella di rose, ninfee, aster e iris.
Il parco, aperto da marzo a novembre, propone anche itinerari didattici, che coinvolgono fasce d’età tra i 4 e i 18 anni, e percorsi che spaziano dalla natura alla storia delle terre venete, dall’orientamento all’interno del parco alle leve del marketing, e collabora con il Museo Nicolis, con la Fondazione Brescia Musei, con Navi Andes, con i Musei Civici di Verona e Slow Food Veneto.

 

di Elisa De Conti




VEDI ANCHE:

 

Meteo Veneto

I nostri prodotti