Cà Rovere si estende sui Colli Berici tra i paesi di Alonte e Lonigo ed è immersa nel verde di vigneti e boschi cedui spontanei, tipici di questi luoghi. Grazie alle particolari caratteristiche del terreno sassoso e al microclima caldo e asciutto la famiglia Biasin coltiva da quasi tre decenni venti ettari di vitigni. Il lavoro e la passione per il vino hanno coinvolto l’intera famiglia, da nonno Bruno che si innamorò di questi monti e piantò le prime viti “tra i sassi”, come ama ricordare, a nonna Giuditta, sua infaticabile collaboratrice, ai figli, Ugo, Sisto ed Alessia con le rispettive famiglie.

Cà Rovere è conosciuta per lo Spumante Metodo Classico ,frutto di un sapiente assemblage di vini autoctoni. Il perfetto dosaggio dei lieviti e la fermentazione in bottiglia per almeno 36 mesi esaltano tutte le caratteristiche di un vino nobile e prestigioso, premiato in numerosi concorsi anche internazionali. Una moderna e ampia cantina scavata nella roccia calcarea e di un’ampia sala degustazione la rendono adatta ad accogliere gruppi grandi e piccoli. La cantina è aperta anche il sabato, la domenica su prenotazione: per scoprire i prodotti genuini e godere insieme del dolce ondeggiare delle colline e dello splendido paesaggio che si domina.

"Riconoscimenti internazionali".
Spumante Cà Rovere Brut: Medaglia di Bronzo CHALLENGE EUPOSIA 2013. Terzo miglior Metodo classico al Mondo.

Az. Agr. Ca' Rovere di Alessia Biasin

Via Bocara, 5
Alonte, Vicenza
ITALIA
  • Telephone +39 0444 436234
  • Fax 0444 438342
  • Email info@carovere.it